Il legno

Perché consigliamo serramenti in legno

Il legno è carbon neutral e ha le migliori proprietà di isolamento termico

Diversamente da ciò che si pensa comunemente, il legno è uno materiali più ecologici da impiegare, se usato correttamente e con rispetto.

Il legno ha una bassa energia incorporata, cioè necessita di una piccola quantità di energia per essere prodotto.
Inoltre gli alberi, durante la loro crescita, assorbono grandi quantità di biossido di carbonio (anidride carbonica) che rende il legno un materiale a emissioni zero. Ciò significa che durante il ciclo di produzione, il saldo di emissioni rilasciate nell’atmosfera è minore o uguale a zero.
L'idea che l'utilizzo del legno vada a danneggiare l'ecosistema è dovuto principalmente al disboscamento indiscriminato che avviene soprattutto in America meridionale ma che è scarsamente legato alla produzione di manufatti in legno.
Le nostre produzioni utilizzano prevalentemente legni provenienti da foreste controllate.

Il legno ha un'altissima capacità di isolamento termico che lo rende un ottimo materiale da usare nel campo delle costruzioni, anche rispetto agli altri materiali impiegati: 1900 volte più isolante dell'alluminio, 1,5 volte più isolante del PVC, 5 volte più isolante del calcestruzzo e 10 volte più isolante del mattone.
Tale caratteristica permette un notevole risparmio energetico e l'ottenimento di più punteggio per la certificazione ambientale.

Il legno e le sue lavorazioni consentono lo sviluppo delle economie locali e in ultimo ma non meno importante, i serramenti in legno sono riciclabili e riparabili.